Corriere della Sera

Andrea Delogu racconta la sua dislessia. «Gli insegnanti dicevano ai miei genitori: “È intelligente ma non si applica”. Io invece mi applicavo e pure tanto, e sapevo di essere intelligente e questa cosa mi faceva arrabbiare»

trib.al/6ZqEzb8